Per chi come noi opera in situazioni spesso complesse e meritevoli di tutela, la riservatezza è un cardine inamovibile. Ci siamo dati delle regole, delle procedure, dei moduli e cerchiamo di ridurre la carta per favorire una gestione il più possibile informatizzata.

Per noi pensare alla persona vuol dire anche garantire la riservatezza.